giulia-peroni

Laurea triennale in “Scienze e tecniche neuropsicologiche” presso l’università degli studi di Torino. Laurea magistrale in “Neuroscienze” presso l’università degli studi di Trento.
Corso di qualificazione in Psicologia giuridica presso Psicopraxis (Padova).
Master in “Disfunzioni cognitive in Neuropsicologia dell’età evolutiva” presso Università Cattolica (Milano).Formata per l’utilizzo del Biofeedback e del Neurofeedback.

Mi occupo di valutazione neuropsicologica e cognitiva, quindi di inquadrare attraverso la somministrazione di test il funzionamento del cervello in termini di attenzione, memoria, pianificazione, logica e abilità visuo-percettive.

Neuropsicologia dell’età evolutiva: la valutazione cognitiva è fondamentale al fine di porre diagnosi in casi di ritardo di linguaggio, deficit dell’attenzione e iperattività, disturbi specifici dell’apprendimento (dislessia, discalculia, disgrazia, disortografia), disturbo della coordinazione motoria, disabilità intellettiva.

Neuropsicologia dell’età adulta: la valutazione neuropsicologica e il trattamento neurocognitivo è indicato per gli adulti dopo cerebrolesioni (ictus, aneurismi cerebrali, tumori cerebrali, TIA, traumi cranici, malattie neurologiche).

Neuropsicologia in età geriatrica: la valutazione neuropsicologica è importante per un inquadramento diagnostico in anziani con episodi di perdita di memoria, difficoltà di linguaggio e disorientamento spazio-temporale. La valutazione neuropsicologica è essenziale per porre una diagnosi di demenza e per inquadrare gli eventuali disturbi comportamentali.

Oltre alla fase di valutazione mi occupo anche del trattamento cognitivo finalizzato alle problematiche sopra citate attraverso dei training mirati al disturbo e altamente personalizzati.

Svolgo inoltre attività di sostegno psicologico e propongo sedute di biofeedback e neurofeedback.